Collettiva Frammenti

08 Settembre 2017 15:30 - 10 Settembre 2017 19:30

Salva su calendario

Esposizioni 2017   CIVICO 201

Fondamenta San Giacomo, 201, 30133 Venezia, Italia

Sconfinamenti, Frammenti che sconfinano. Frammenti è una mostra itinerante, nel senso che vedrà delle tappe successive in giro per il mondo, tra le artiste che hanno partecipato alla piccola collettiva. Una collettiva che tende a crescere e che si compone di amiche di diverse nazionalità.

Frammenti è una mostra che si sviluppa proprio attorno all'idea del pezzetto, come qualcosa che essendosi rotto ricrea un'altra identità della materia stessa. Poi, quando “raccattiamo” ciò che rimane, “tiriamo su” anche qualcosa che non faceva parte dell'oggetto stesso. Dunque l'idea di fare una mostra che poi spostandosi acquisisce altri “frammenti”, altri pezzi di esperienze, altre persone, conoscenze, amici di amici che vengono coinvolti perché erano li, in prossimità, fa parte dell'idea di ricreare nuove identità, nuovi equilibri.
Una mostra che sconfina e porta con sé l'idea del frammento perché in fondo... siamo frammenti, l'uomo è frammento dell'umanità, le note frammenti di musiche, la cartolina frammento di viaggio, gli istanti frammenti di tempo...
Le opere sono in formato cartolina, ogni opera è composta di tre pezzi (ognuno, frammento dell'opera). Il tema di riflessione è gestito e assimilato da ogni artista nella sua stretta visione delle cose dopo aver visionato uno scritto con gli stessi punti di riflessione.

Le artiste partecipanti:
Dragana Adamov (Belgrado, vive e lavora a Firenze) Tecnica: acrilici, applicazioni di tessuto e cuciture
Claudia Corò (Venezia, vive e lavora a Venezia) Tecnica: mappe e pennarelli
Simona Dipasquale (Ragusa, vive e lavora a Firenze) Tecnica: collage e applicazioni polimateriche
Tyśka Samborska (Cracovia, vive e lavora a Venezia) Tecnica: fotografie digitali
Sara Simon (Piacenza, vive e lavora a Londra) Tecnica: ha usato lettere che non aveva più intenzione di rileggere
Laura Virzì (Messina, vive e lavora a Venezia) Tecnica: gusci di uova, chine e pennarelli; gusci di uova e tempera bianca
Vai all'inizio della pagina