GIULIA GATTO - Strega. Memoria dimenticata di donne dimenticate

12 Settembre 2021 20:00

Salva su calendario

Eventi 2021   MOVING LAB VENICE

Calle del Squero 936, 30133 Giudecca VE

Strega. Memoria dimenticata di donne dimenticate è un monologo teatrale di Giulia Gatto, scritto e ispirato dal tema del festival "erbe matte", che crea un collegamento diretto tra "l'erba matta" e le piante officinali, di cui in passato le donne usufruivano per prestare cure e pratiche mediche.
Un monologo che cerca di raccontare un periodo storico oscuro in cui la donna è stata demonizzata, torturata, isolata. Una storia antica secoli che purtroppo rimane attuale: la donna è vittima di abusi e violenze oggi come ieri. Un tuffo nel passato per cercare di far luce nel presente, utilizzando però quegli stessi toni puri e candidi che possiamo ritrovare in Ofelia nel suo ultimo momento di follia, prima di gettarsi nel fiume. Un monologo che parla di donne, natura e comunità. Un monologo che porta lo spettatore, attraverso l'uso dell'immaginazione, a interrogarsi sulla posizione della donna all'interno della società, sia del passato che del presente.
Presentato nello spazio verde di Moving Lab Venice, si ricreerà, anche visivamente, l'innato collegamento tra donna e natura.
Vai all'inizio della pagina