Νεοχώρι NEOCHORI Rebetiko

13 Settembre 2019 22:30

Salva su calendario

Eventi 2019   CORTE DEI CORDAMI e CAMPIELLO DEL FORNO

Calle Corte Grande, 30133 Venezia, Italia

Le origini del rebetiko affondano nei ghetti delle città. Nulla a che vedere con la musica rurale, delle isole o del folklore. Il rebetiko si suonava al buio delle taverne e della notte; si ballava senza sorridere; si consumava come uno stordimento dei sensi. E’ stato definito il blues ellenico perché non è solo un genere musicale, ma è prima di tutto un modo di affrontare l’esistenza. Rebetiko, come il jazz delle comunità afroamericane degli inizi del Novecento, è ribellione, un desiderio insieme di affermazione e di perdizione. Un modo di vivere non convenzionale. E sempre come il jazz si afferma fin da subito come una sintesi tra diverse culture musicali, una musica splendidamente contaminata dall’humus ottomano, dal veneziano, dai ritmi balcanici, “sul crinale fra Occidente e Oriente, europea e anatolica”.
ΝεοχώριNEOCHORI Rebetiko
Anna Scomparin: voce, defi
Lea Ceccomarini: voce, baglamas, koutalia
Costantino Vecchi: bouzouki, baglamas, chitarra
Angelo Vecchi Gkikas: baglamas, bouzouki, darbouka
Jorgos Pilidis: chitarra, baglamas, oud, voce
Pietro Pontini: violino, viola, violino diplochordo
Vai all'inizio della pagina