Piera alta
12-13  settembre  2020

Il Festival delle Arti Giudecca - Sacca Fisola

è nato dall’esigenza e dalla volontà di esprimere attraverso l’arte la vitalità del territorio. Intende dar voce e visibilità agli artisti, locali e non, professionisti e amatoriali, per stimolare culturalmente le isole di Giudecca e Sacca Fisola, nel rispetto della loro specificità.
E’ una manifestazione no-profit e autogestita per promuovere l’arte libera.
L’ingresso e la partecipazione a tutti gli eventi sono liberi e gratuiti.
Ogni anno il Festival aggiunge un nuovo sottotitolo, affrontando una tematica che diventa un pretesto per confrontarsi, uno spunto per gli artisti e per la veste grafica.

ESPOSIZIONI

pittura, scultura, fotografia, installazioni, sound art...

EVENTI

musica, teatro, danza, reading, proiezioni video, performance...

ATTIVITÀ

laboratori per grandi e piccoli, visite guidate, opere partecipate…

Piera alta - L'arte di elevarsi

Nel vecchio gioco da campo chiamato “Piera alta” lo scopo è, ad un dato segnale, correre e salire su un rialzo qualsiasi, un gradino, una pietra, la base di un pozzo, una panchina e così via, in una spinta all’elevarsi da un grado zero. Per l'edizione in forma limitata di quest'anno, vogliamo ripartire da questa tattica d'utilizzo ludico dello spazio urbano, per ripensarlo e ridefinirlo come luogo di piattaforme e speakers' corners condivisi.

Piera Alta diventa un suggerimento a trovare o costruire uno spazio in cui la libertà di parola prenda il sopravvento, in cui le difficoltà diventino il grado zero da cui levitare ed emanciparsi, una piattaforma da cui sia possibile costruire un programma anziché un singolo intervento.

Si tratta della possibilità di recuperare una dimensione immaginativa, che porta i nostri sguardi e il nostro agire al di sopra delle contingenze.

AIUTACI!

Per realizzare il Festival abbiamo bisogno del tuo supporto economico. Il tuo contributo servirà a sostenere:

  • le spese per la comunicazione (cartoline, affissioni, pubblicità sui canali di stampa, stampa dei pieghevoli con il programma, stampa dei banner e delle segnaletiche, gadgets, costo del sito internet)
  • le spese per i permessi, assicurazioni e per la Siae
  • le spese per i ristori dedicati agli artisti partecipanti, per la logistica, per l'affitto di materiale tecnico e affini

Partecipa al Festival

Anche tu, assieme a molti altri artisti e volontari, puoi costruire e rendere viva e vibrante questa manifestazione.

Il Festival esiste anche grazie a te! Partecipa!

Programma e mappa del Festival

Il programma sarà disponibile da fine agosto...

Chi siamo

Il Festival è stato ideato e promosso a partire dal 2010 dal circolo Arci Giovani “Luigi Nono”, coinvolgendo le varie realtà associative e culturali che agiscono nelle isole della Giudecca e Sacca Fisola: uno scenario eccezionale per un incontro tra cultura, arte e paesaggio. Un territorio che ha subito negli anni radicali mutamenti e in cui le differenze di provenienza sociale e culturale sono diventate un terreno fertile di idee e ispirazioni. Così è nato il Festival delle Arti, aperto a tutti e completamente immerso nella vita delle due isole.

Rendono possibile il Festival, con la loro partecipazione e collaborazione: tutti gli artisti, i volontari, le associazioni e le scuole pubbliche; fondamentali alla sua realizzazione sono inoltre gli spazi privati e pubblici e gli esercenti dell’isola che si rendono disponibili per ospitare eventi ed esposizioni. Il Festival è realizzato con la collaborazione della Municipalità di Venezia Murano Burano.

Vai all'inizio della pagina